Ribaltina | Storia della Ribaltina | Acquistare una Ribaltina | Contattaci | Links

Navigare Facile

Storia della Ribaltina

La Scrivania a Ribalta nella Storia

La storia di scrittoi e scrivanie inizia effettivamente nel tardo Medioevo, ma, per comodità e per logica, si è portati a pensare che la comparsa dei primi mobili per la scrittura sia da ricercarsi nel corso del Rinascimento con il fiorire delle arti letterarie.

Inizia così a diffondersi l'uso di grandi mobili provvisti cassetti ed appositi ripiani per la scrittura.

I viaggi di scrittori, poeti ed esploratori, negli stessi anni, porta poi all'invenzione di uno scrittoio da viaggio; qui è possibile riporre tutto il necessario per la scrittura e, come comodo piano d'appoggio, è possibile utilizzare un piccolo piano ribaltabile appositamente studiato.

Ecco dunque apparire il predecessore delle scrivanie a ribalta, le quali però non tardarono molto nella conquista del mondo della scrittura.

Dove

Nel ?600, infatti, pur essendo ancora molto utilizzato il piano ribaltabile, vediamo comparire per la prima volta dei veri e propri mobili dalle dimensioni contenute provvisti di un piano di scrittura ribaltabile, il quale, una volta chiuso, celava cassetti e piccoli vani portaoggetti.

Nemmeno a dirlo, la moda dei tempi investì subito questi nuovi elementi dando vita a modelli sempre più elaborati.

Decorazioni pregiate, ricchi intarsi, braccia portacandele sono solo alcuni esempi degli elementi che andarono ad arricchire le scrivanie a ribalta del '600 e dei secoli successivi.

Il '700 rappresentò un secolo d'oro per le scrivanie a ribalta, specie in Inghilterra dove il popolo anglosassone era famoso per il grande uso della scrittura (erano considerati grandi appassionati dei rapporti epistolari); così fu anche per l'800, secolo nel quale le scrivanie a ribalta si differenziarono in numerosissimi modelli tra cui il famosissimo secretaire.

Arrivati al tramonto del diciannovesimo secolo, anche le scrivanie a ribalta subirono i cambiamenti delle mode, vestendosi così di elementi ornamentali più razionali e lineari; le ribaltine rimasero comunque nei cuori degli scrittori che, per anni, continuarono ancora ad usufruirne proprio come continuano a fare.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio